nella fretta di un perdono


.

secchio di vernice scagliato

cola ad unire punti di interesse e virgole

e sfere danno senso alla vocale

ultima

nel si

.

come un cappello stanno aspettando

ancora e ancora

premono, vero?

.

l’anima rimane

un barattolo sottovuoto

.

il mio potere è un chiedere

ancora e ancora

non stanca e non testarda

ti regalo

le parole che hai avuto per me

.

“ricorda chi sei”

b.l.

Annunci

al prossimo piccolo sorriso…


fotoweb
fotoweb

.

l’essere mai sicuri

è la tragedia!

punti senza maiuscole mai

a seguirne il senso

Eppure giorni brevi ne sono ancora arrivati

di momenti sussurrati

conquista del minuscolo che accarezza

.

il quanto resta ancora da dire

non cercherà tempo

e la parola ritornerà in pienezza

quando avrò accettato

prim’ancora

di capire

.

b.l.