Il nero e il bianco


Colline intorno a Varzi (Pv)
Colline intorno a Varzi (Pv)

clicca il link per ascoltare…

https://drive.google.com/file/d/0B5dqhGPe08ejLWVNQ1o5SGpjVUE/view?usp=sharing

nero senza gelo

in questo falso luglio

dalla voce grossa

il cielo lava, senza disturbo

le tasche della terra sono piene

ed anche io

ma il canto nel cuore non lascia spazio

alle nuvole

che minacciano ancora

b.l.

Annunci

Come un gioco


gioco
Amore e Psiche…

sostiene Amore…

mi reggi la nuca

ad avvicinare occhi

e respiro

di alabastro e venature

che accolgo

in eterno contemplare

———-

sostiene Psiche…

affondo in te

calamita per il mio ferro

da pupille di fuoco

nella parte maschile

lancio saette che tu stessa mi fai

bruciare

———-

come un gioco

equilibrio tra cuore e mente

farfalle

e darsi dell’idiota insieme

—–

le due forze umane

a contrapporre

nel nostro ‘sempre contare i giorni’

b.l.

Non guardarmi, amore


Il bacio (Munch)

Clicca per ascoltare…

.

Non guardarmi in pubblico amore

ti prego

non guardarmi!

Gli occhi pari a labbra

baciano la mia pelle

nascosta dai vestiti

.

non guardarmi

non ancora

sai che non possiamo urlare

coi nostri silenzi

di sogni da svegli

in notti da sogno

.

il mondo vuole violenza

e noi, intrappolati

in questa purezza

custodiamo

l’armatura di gioia

nel castello dell’indifferenza

.

Per fortuna

il nostro mondo

appartiene solo a noi

b.l.


Buona notte


buona
Renoir

.

Il cielo lavato, ancora cupo

minacciava i bambini

nel buio sotto le coperte

.

io ero rapita dalla danza di fiammella

che nel guadagno del tavolo regalava ombre

in cucina

.

– Papà, perché

l’olio perde il suo colore?

e nell’amore dei suoi occhi rispondeva

.

– Gioia mia

quand’era giovane sapeva

d’essere stato oliva

.

…come lui

aveva i capelli grigi

ora

b.l.


A mio padre ed ai suoi splendidi insegnamenti.

Se dovessi (gioco in poesia)


Steve Hanks 12

Questo è un gioco d’intersecazione di pensieri: nella seconda versione, ogni quartina contiene i versi intersecati della prima versione. Volendo citare una regola matematica, cambiando l’ordine dei fattori, il risultato cambierà? Mah…

Buona lettura.

Version one

Se proprio dovessi, reagirei

sgualcirei la pelle alabastra

ad arrosarla

in alito di sano respiro

sto lì, invece

macchiando tra le labbra

in umidi pensieri

la vita apparente

tolta dal domani e senza ieri

solo immediatezze

che sembrano, ma non sono

in alito d’insano respiro

nella vergogna del sapermi

a rimanere

senz’apprezzare disprezzando

la vita reale

b.l.

Version two

Se proprio dovessi, reagirei

sto lì, invece

tolta dal domani e senza ieri

nella vergogna del sapermi

sgualcirei la pelle alabastra

macchiando tra le labbra

solo immediatezze

a rimanere

ad arrosarla in umidi pensieri

che sembrano, ma non sono

senz’apprezzare disprezzando

in alito di sano respiro

la vita apparente

in alito d’insano respiro

la vita reale.

b.l.