-Certo-


Non sarebbe certo stato nelle mie intenzioni, quello di vivere negli ultimi dieci anni. Eppure era un mezzocielo in ogni stagione.

Ora la luce si stacca dal velo e in alto è umido sulla curva delle labbra.

Sospesa, giaccio con la cenere sui capelli. E’ di certo un fiore di parola, il sorriso che riempirà il mio pensiero di te.

E l’asfalto riprende la sua corsa. E la sua corsa, l’asfalto, riprende.

b.l.

Annunci

– Speculorum –


.

Non sempre l’acqua riflette ciò che sta sopra, come il cielo o le nubi. A volte volge lo sguardo più verso ciò che trova intorno.
L’acqua sempre acqua rimane. Quando si sporca, qualcosa è stato lavato ed ora è pulito. L’umiltà dell’acqua che ha raccolto, lascia sempre il rispetto della natura al suo passaggio…
b.l.