Cos’altro mai*

parole combinate

immagini quasi reali

brividi?

in queste giostre di colori nelle stanze

del discorrere

Cos’altro mai

si potrà dimenticare?

.

La padronanza che forse

immeritiamo

b.l.

Annunci

Autore: brigi1969

Amo definirmi la terza scimmietta "anomala": non vedo, non sento ...ma scrivo! Questa passione, insieme alla fotografia ed alla musica muovono i passi di una vita con difficoltà ma, per fortuna, senza particolari drammi. Un caro saluto a chi vorrà leggermi ogni tanto...

7 thoughts on “Cos’altro mai*”

  1. Volontariamente io non dimentico nulla, non qui. Gioco con le parole, le scambio, le leggo e le metabolizzo. Le filtro ma sempre poi le analizzo con cuore e cervello, le confronto cn quello che so e che ho scritto ( anche di rimando). Non commento mai per caso, tento sempre di evitare la riedizione del “like” e per questo la padronanza, ammesso che si possa dire di averla in pugno e non sia invece una meta sempre un palmo avanti a noi, credo di meritarla.
    E’ il motivo per cui commento poco e sono talvolta inviso.

    Liked by 1 persona

    1. Uh… io commentavo e, mi dicono, ci sapessi più o meno fare (col commento). Da quando abbiamo combattuto e come conseguenza ho perduto un pezzo di me, mi sono rintanata in una stanza dalle finestre accostate. La bellezza è sempre rimasta al di là di esse e la parola, avvinghiata, sta risciogliendosi a poco a poco. Il merito è moneta da conquistare con e che spesso paga noi stessi nella misura in cui appaga gli altri. Sono contenta di averti qui letto. Non sono riuscita a trovare il tuo blog dal profilo ma, quando tornerò a casa cercherò meglio. Un caro saluto.

      Mi piace

      1. Brigida ci sono mille motivi per starsene rintanati, io nel web potrei citatertene almeno una decina di validissimi e tuttavia siamo entrambi qui. Pubblici.
        Che guerra hai combattuto? Una uguale alla mia o diversa? Che la mia scrittura appaghi gli altri spesso ho dei dubbi, scrivo ugualmente e, temo, lo farei anche in assoluta solitudine.
        Non hai trovato il mio blog dal profilo? Non so nemmeno se e come l’ho creato, devi sapere poi che ho gestito un mare di blog sia qui che su blogspot: molti li ho abbandonati e ripresi e abbandonati di nuovo. Ve ne sono almeno 5 o 6 che nessuno legge e galleggiano tranquili in rete ( in eterno? Chissà), C’è stato un tempo in cui ho anche cercato qualcuno a cui affidarli ma è un’ipresa quasi impossibile, peccato. Per esempio sotto questo nome utente ci sono altri 2 blog oltre a questo, uno partirà a agosto. Ma è solo un gioco in cui compongo e riassemblo i miei testi con abiti grafici nuovi, un gioco appunto per sconfiggere la noia profonda che ormai da un paio di anni mi divora. Questo blog da cui ti commento dovrebbe essere visbie con un click sul mio commento… non è così?

        Liked by 1 persona

      2. Dal cellulare sono parecchio impedita… farò da casa. In ufficio ora sono in pausa, fra un po’ riprendo. La guerra ha interessato un componente della mia famiglia. Il nemico si chiama cancro e la guerra stavolta è stata perduta. Le parole si sono congelate.
        Io scrivo per me, pubblico soprattutto sperando in commenti costruttivi e spunti di crescita personale. Non potrei gestire più siti, vivrei questa cosa come un dispendio di energie stressante 🙂

        Mi piace

      3. Nella medesima guerra ho pwerduto anch’io alcuni parenti e fraterni amici ma la scrittura era già più silenziosa da alcuni anni, credo sia fisisiologico. La speranza di un interloquire diverso la nutro anch’io ma in molti casi è un’utopia, di questo mi piacerebbe discutere. Quanto ai molti blog ti capisco ma ognuno di noi ha le sue motivazioni, la sua indole e i suoi piccoli tic. Caio e buon lavoro.

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...