il sorriso negli occhi

Dipinto di Steve Hanks
Dipinto di Steve Hanks

Tutto in un si,

TUTTO!

La fatica delle spalle 

intera giornata di lavoro

dissipata

in quella luce negli occhi

Leggero il peso urlante

che tra le sue braccia quietava,

carezza

e labbro schiuso in sorriso

E lei, non meno stanca

lo sentiva rincasare dal fischiettìo

dall’eco di scarponi

a dissipare malumore

e di ogni cosa ormai al suo posto

all’imbrunire di quel nuovo giorno

b.l.


Annunci

Autore: brigi1969

Amo definirmi la terza scimmietta "anomala": non vedo, non sento ...ma scrivo! Questa passione, insieme alla fotografia ed alla musica muovono i passi di una vita con difficoltà ma, per fortuna, senza particolari drammi. Un caro saluto a chi vorrà leggermi ogni tanto...

10 thoughts on “il sorriso negli occhi”

  1. ci sono ritornato dopo averla letta ieri di fretta.
    L’assaporo volentieri questo squarcio di tempo in cui al distacco mattutino si affianca la gioia del rientro. Insieme a quel sentore di terra e di “antico” che ne fanno ode. Di quando il ritmo della passione era scandito dal volo degli occhi e della genuinità, quando l’amore era semplice, racchiuso in una promessa di vita. Delicata e sinceramente emozionante.
    Questo è quello che ho “sentito”, non vorrei sbagliarmi. Un abbraccio, ciao

    Liked by 1 persona

    1. Ti ringrazio per questo tuo intervento.
      Di primo acchito, ti risponderei che se tu l’hai sentita in questo modo, questo era il senso giusto -per te- e non posso permettermi di sottolineare un tuo sbaglio…
      Visto che me lo chiedi, comunque, ti spiego quanto sei veramente entrato dentro questa poesia:
      Un uomo ritorna stanco a casa, aspetta il momento che le sue braccia forti rimangano avvinti dalla delicatezza dell’abbraccio col suo cucciolo. Allo stesso modo, la sua donna aspetta quello stesso momento, quando i suoi amori sono abbracciati dal suo sguardo e, in quella completezza, la sera può essere vista come l’acquisizione del senso che quel nuovo giorno ha portato a compimento.
      Morale, hai azzeccato perfettamente!
      Un abbraccio grande!
      Ps: l’uomo era mio padre, la donna, mia madre …e il cucciolo? 😉

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...