sporco…

fotoweb
Fotoweb

.

il vestito riempie l’aria

d’attrito

e nudi pensieri

.

b.l.

Annunci

Autore: brigi1969

Amo definirmi la terza scimmietta "anomala": non vedo, non sento ...ma scrivo! Questa passione, insieme alla fotografia ed alla musica muovono i passi di una vita con difficoltà ma, per fortuna, senza particolari drammi. Un caro saluto a chi vorrà leggermi ogni tanto...

18 thoughts on “sporco…”

  1. Ti ringrazio tanto per il commento sul mio blog. Io non so scrutare così in profondità come tu invece sai fare, nè penetrare in modo tanto acuto nei significati. Ma ciò che hai scritto è un lampo di bellezza che presto svanisce, lasciando però a lungo l’impressione in chi ha letto. Esattamente ciò che apprezzo di più nella poesia 🙂
    Baci, buona domenica

    Liked by 1 persona

    1. In realtà sono le mie impressioni o le immagini evocate dalla lettura. Le parole le percepisco con colori e musica, le sento dentro col mio linguaggio… sicuramente diverso dal linguaggio dell’autore (quando leggo poesia non mia) e del lettore (le percezioni degli altri ai miei scritti mi interessano molto, se non altro per capire come e dove, ma soprattutto se riesco ad arrivare)… chiamiamola amplificazione dei significati, se proprio vogliamo azzardare ☺
      Un caro abbraccio.

      Liked by 1 persona

      1. Quando comincio a commentare ciò che mi colpisce, temo sempre di venir presa per esaltata o per una mente superiore a ciò che realmente sono… in realtà sono una persona che tenta di capire. Credo sinceramente di riuscire meglio nelle analisi (assolutamente personali) dei testi altrui; riesco molto meno a “rendere emozioni” nella poesia che scrivo. Questo lo so bene. Ti ringrazio per l’aiuto che riuscirai sicuramente a darmi.
        Ho scritto per un paio di anni in un sito di poeti: un disastro! Era soltanto una bella vetrina dove complimentavano le poesie degli autori che a loro volta avevano scambiato con loro complimenti… io cercavo critiche ed analisi per capire come evolvere senz’aspettarmi parafrasi! Non volevo che spiegassero ciò che io intendevo… cercavo di capire come il mio linguaggio arrivasse loro, solo questo. Sono scappata via da quell’ambiente.
        Ti ringrazio quando mi chiederai “scusa, cosa volevi dire”… oppure “mah, ti va di giocare insieme con le parole?”…
        Grazie di cuore Rosa, per queste tue parole. Se e quando vorrai, io ci sarò. 🙂

        Liked by 1 persona

      2. Carissima, anch’io ho sempre problemi con i commenti. Temo di essere fraintesa, spesso ho l’impressione di non riuscire a trovare il tono giusto e/o di scrivere sciocchezze. ciò detto a me non pare proprio che ti comporti da esaltata. Scrivi molto ma non sei ripetitiva. Ho dunque l’impressione che il tuo scrivere sia frutto di riflessione e introspezione. Scirvi perchè hai molto da dire.
        Circa i multiblog di poesia ho “sentito” in giro molti pareri simili al tuo. Non essendo io una poetessa non ho esperienze dirette. Mi vergognerei molto a commentare in mezzo a tutte quelle persone competenti. Che parere potrei mai esprimere? Non certo dettato dalla competenze.
        ma nel tuo caso è diverso poichè sei sincera e accogliente. Forse non userò molte parole ma sono certa che tu saprai comprendere perfettamente.
        Grazie, un abbraccio

        Liked by 1 persona

      3. Per me sarà un aiuto prezioso. Non lesinare anche critiche, a me servono a capire. Dei miei 46 anni, i miei primi ricordi di età scolare sono racconti in prosa; mi cimento un po’ più seriamente in poesia da pochissimo. Mi serve capire, sentire fiù forte il mio percorso e, nella semplicità di animo, dov’é possibile camminare e crescere insieme a chi ci sta provando come me…

        Liked by 1 persona

      4. Conto di riuscire a vedere i tuoi scritti di “prima” che mi iscrivessi al blog (tempi lunghetti, quando sono a lavoro non posso usare il pc)… non saprò, ripeto, darti pareri competenti, ma sicuramente ti comunicherò le mie emozioni.
        Bacioni ❤

        Liked by 1 persona

    1. Quando ho visto questa foto non ho pensato ad una persona ritratta ma al fatto che rappresenta un’immagine riflessa. Lo specchio spesso deforma ai propri occhi… per non parlare del fatto che è riflessa di spalle, anche questo elemento ha un suo linguaggio…
      Bacioni Lucia.

      Mi piace

      1. Assolutamente! Aggrapparsi alla gioia aiuta ingranando la marcia vitale che si chiama “entusiasmo”… com’è dura perderlo, com’è dura…

        Mi piace

  2. Bri’… sono contenta d’essere in qualche modo d’aiuto a qualcuno…
    E’ bello.
    E anche tu, coi tuoi commenti partecipati, mi sei d’aiuto.
    In quanto ad aggrapparmi alla gioia…per adesso non ne vedo all’orizzonte, ma… chi lo sa? Chi lo sa mai?

    Liked by 1 persona

  3. Grazie. In verità ho il terrore di sintetizzare sempre di più… come inserire grandi foto in piccoli margini, limitatamente fruibile. Dovrebbe non importarmi la cosa ma io non amo i limiti…
    Brigida.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...