Sempre un perché (criptica)

Fuoco

.

Carbone e fuoco

le parti visibili di un tutt’uno

.

pensieri evaporano

insieme al rhum bevuto

per bruciare questa sensazione

,

di vuoto

b.l.


Annunci

Autore: brigi1969

Amo definirmi la terza scimmietta "anomala": non vedo, non sento ...ma scrivo! Questa passione, insieme alla fotografia ed alla musica muovono i passi di una vita con difficoltà ma, per fortuna, senza particolari drammi. Un caro saluto a chi vorrà leggermi ogni tanto...

10 thoughts on “Sempre un perché (criptica)”

  1. C’è sempre un perché per ogni nostra sofferenza o gioia anche se il rum serve solo momentaneamente, a buttare un po’ di polvere sulla realtà. Alla fine fa ancora più male. Il vuoto è la condizione normale umana che attira Dio, qualunque sia il suo nome e il suo essere, io lo chiamo amore.

    Liked by 1 persona

    1. Grazie per il commento… purtroppo non conosco la tua lingua ed ho compreso solo grazie al programma traduttore.
      Ti mando un caro saluto e ricambio gli auguri di un anno sereno e pieno di bellezza.
      Brigida

      Mi piace

  2. Ciao, piacere di conoscerti. Son giunta qui da un altro blog. Mi piace molto l’immagine con cui apri questo tuo momento criptico. Però mi intristisce immaginare che ci sia questo vuoto a farti compagnia e che l’alcool lo faccia notare di più invece di cancellarlo. E’ strano sai, di solito io so che si beve per non accorgersi di certe cose, invece….sarà che io non bevo e non posso capire :p

    Mi piace

    1. Ciao Amleta, sono lieta del tuo apprezzamento. In realtà non riesco a bere superalcolici, mi limito a del buon vino ai pasti, ma solo in compagnìa… queste parole sono state sintetizzate da un gioco d’immagini: al secondo boero che ho scartato, la goccia di fuoco (il rhum) ed il guardare attraverso la cartina colorata del cioccolatino mi hanno proposto una spirale di pensieri e di solitudini…
      Anch’io in realtà comprendo poco il baratro delle dipendenze da sostanze esterne e le poesie tendo a lasciarle “aperte” affinché ogni lettore (me compresa), possa aggiungere il respiro di un momento diverso.
      Grazie per la lettura e per aver lasciato il tuo contributo come impressione al mio scritto. Ne farò tesoro.
      Buona serata da Brigida.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...